SETTEMBRE   2020

RITROVARE IL RITMO

Mentre ci prepariamo ad un nuovo anno accademico scandito da regolarità e precisione nell'incontro, presentiamo un Settembre di ritmi staccati, per entrare progressivamente nella quotidianità.

 

Due appuntamenti di ricerca dedicati a due aspetti specifici e complementari dell'arte del movimento.

INTENSIVO DI AXIS SYLLABUS

& ricerca creativa

Con Nuvola Vandini

26-27 settembre

 

h. 10.00 - 13.00 Axis Syllabus

h. 14.00 - 16.30 applicazioni e ricerche creative/compositive

La tecnica di danza contemporanea attraverso gli strumenti di analisi e osservazione compilati nell'Axis Syllabus.

Ciò che mi appassiona del contemporaneo è la dinamica che intercorre tra un punto e un altro dello spazio, la grazia necessaria ad adattarsi nel passaggio, così come nella forma.

L'Axis Syllabus ci fornisce strumenti per dissezionare il movimento, considerando l'architettura del corpo e le sue potenzialità, comprendere cosa accade durante la dinamica e sfruttare al meglio le sue caratteristiche.

Durante questo laboratorio osserveremo in particolare le rampe, come strumento per salire e scendere dolcemente da un livello all'altro.

L'axis Syllabus

Il modulo del pomeriggio offre la possibilità di utilizzare gli strumenti Axis Syllabus indagati, all'interno di composizioni creative individuali e/o di gruppo.

Il costo del laboratorio intero è di 90€

Il costo dell' Axis Syllabus Morning Training è di 60€

La tessera associativa Architetture di Corpi - APS è necessaria a fini assicurativi, e ha un costo di 5€, validità annuale.

 

Iscrizioni: architetturedicorpi@gmail.com

OTTOBRE - GIUGNO   2020

IL RITMO

CLASSI REGOLARI DI DANZA CONTEMPORANEA E AXIS SYLLABUS

Martedi 10.00-12.39 | Alma Danza, Via del carrozzaio 15 (BO)

Martedi e Giovedi 19.30-21.00 | Alma Danza, Via del carrozzaio 15 (BO)

Le lezioni proposte hanno l'obiettivo di fornire strumenti affinché le persone che siano professioniste o amatori, possano trovare piacere e consapevolezza nel movimento.
In questa direzione, Nuvola condivide gli strumenti dell' 𝐀𝐱𝐢𝐬 𝐒𝐲𝐥𝐥𝐚𝐛𝐮𝐬 volti all'analisi bio-meccanica del movimento, alla scoperta e all'uso di principi di fisica applicati alla dinamica, ad una pedagogia che coinvolga lo studente in maniera attiva e pensante, sentendosi ricercatore/trice in prima persona.
L'arco delle singole lezioni e dell'intera annualità, prevede l'intersezione di differenti approcci: anatomia esperienziale, improvvisazione, sequenze di movimento date, lavoro individuale, di gruppo e coppie.

Partendo dall'analisi di movimenti basici, come camminare, rotolare, ruotare arriveremo a pattern più articolati come saltare, girare, cadere, rimbalzare attraverso i livelli dello spazio e in relazione ad altri corpi. Mantenendo attiva la presenza del corpo anche in dinamiche complesse, cercheremo di guidare le forze in entrata e in uscita dal corpo, lasciandoci prendere, anche... ma non troppo! Al fine di poter sempre scegliere quanto, quando e come superare i propri limiti con gioia!

Le lezioni del mattino prevedono un ritmo di lavoro elevato, e sono indicate per coloro che hanno un intento preciso e determinato verso la ricerca. Le lezioni della sera avranno un ritmo più dolce, per quanto costante e attento.

Le iscrizioni sono curate da Architetture di Corpi - APS,

la tessera associativa è vincolante e ha un costo di 5€ annui.

info e registrazioni: architetturedicorpi.aps@gmail.com | 333.2021229

COSTI CORSO SERALE

ABBONAMENTO MENSILE BISETTIMANALE: 74€

ABBONAMENTO TRIMESTRALE BISETTIMANALE: 189€

ABBONAMENTO MENSILE MONOSETTIMANALE: 40€

ABBONAMENTO TRIMESTRALE MONOSETTIMANALE: 108€

COSTI CORSO MATTINO

ABBONAMENTO MENSILE: 60€

​ABBONAMENTO TRIMESTRALE: 162€

PASTORALE |Trekking performativo

Con Anna Albertarelli & Nuvola Vandini

12-13 settembre

Attraverso l'atto di camminare, assaporare la possibilità di attendere all'atto di attenzione di cui tutto il corpo è partecipe. Focalizzarsi sullo stato di presenza che ci permette di considerare e notare la rete di relazioni di cui siamo parte. Da questa mappa di possibilità scegliere come posizionarsi, quali dialoghi attivare e quali lasciar sopiti.

Cosa mi muove? Cosa si muove? Come si muove? Cosa cambia? 

Queste sono alcune delle domande che ci guideranno durante il percorso lungo i sentieri di Monte San Pietro, dove alterneremo  cammino ed esplorazioni dedicate all'origine del gesto danzato e dell'atto performativo.

" Il mio corpo è fatto della stessa carne del mondo "                                                                           M.M.Ponty